Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Come prolungare l'abbronzatura.

Esiste il metodo definitivo per mantenere l’abbronzatura dopo le vacanze?
Ci sperate ogni anno ma dopo pochi giorni la vostra carnagione è già sbiadita? Le avete provate tutte, ma proprio tutte?
 
Nella nostra mini guida vi diamo qualche consiglio pratico e naturale per far durare il più a lungo possibile le belle sensazioni dell’estate… sulla pelle.

Se volete sapere come prolungare l’abbronzatura prendete qualche appunto perché ci vuole un po’ di metodo. Il risultato però è davvero sorprendente. Se vi siete dati da fare tutta l’estate tra mare e montagna per curare il vostro aspetto, avete utilizzato con sapienza le creme solari e avete imparato come proteggervi dal caldo, è normale, infatti, che al rientro dalle vacanze abbiate voglia di godervi ancora un po’ i benefici effetti conquistati con tanto impegno.


Come prolungare l’abbronzatura in poche e facili mosse.

Usate un ottimo scrub.

L’ideale è creare uno scrub fai da te naturale e sicuro. Lo scrub, a differenza di quel che potrebbe sembrare, non contribuisce solo a eliminare le cellule che non servono più alla nostra pelle. Ma favorisce anche il colorito e l’incarnato dorato che vi ha lasciato l’esposizione al sole di questi ultimi mesi.

Mangiate e bevete sano.

L’alimentazione è molto importante in qualsiasi momento della vita. Dopo l’estate ancora di più. Consumate tante verdure e in modo particolare quelle dotate di betacarotene. Quando si dice che le carote “fanno abbronzare” in un certo senso, infatti, è proprio vero. Il betacarotene contribuisce a mantenere la pigmentazione della pelle allo stato ottimale e ci rende più belli. Inoltre, è di fondamentale importanza bere tanta acqua nel corso della giornata. Bevete, bevete, bevete. Anche e soprattutto fuori dai pasti. La vostra pelle sarà più idratata, morbida e ambrata.

State il più possibile all’aria aperta.

Anche se avete ricominciato a lavorare, concedetevi ancora qualche gita fuori porta e soprattutto esplorate i parchi nelle vicinanze di casa. Correre o camminare sotto il sole (proteggendovi sempre, naturalmente) aiuterà non solo la vostra tintarella a rimanere viva il più a lungo possibile ma anche il vostro umore. Vi serviranno infatti tante energie positive per concentrarvi sul lavoro.

E voi, che metodi usate per mantenere più a lungo l’abbronzatura?
Mandateci suggerimenti e consigli sulla pagina Facebook Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: SCONTO 50% 40% 30%

DA BENNET: I TUOI ADDOBBI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI

DA BENNET: COCCOLE D'AUTUNNO