Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Colazione sana: tre ricette da preparare in anticipo

Questo articolo è dedicato a chi la mattina va un po' di fretta e spesso fa colazione con una brioche al bar o una merendina alle macchinette. Ecco allotra qualche consiglio su cosa preparare nel weekend per le colazioni in settimana.


Colazione sana: tre ricette da preparare in anticipo

Barrette fatte in casa
Per realizzarne circa 8, versate in una ciotola 100g di avena, 100g di farina di avena, 100g di mandorle tritate, un cucchiaino di cannella e un pizzico di sale. A parte, in un frullatore, tritate 120g di datteri snocciolati, 50g di burro di mandorle o di altra frutta secca, 50g di olio di cocco e una puntina di vaniglia.
Versate il composto nella ciotola, aggiungendo 80g di semi a scelta e 80g di uvetta. Amalgamate bene e trasferite l'impasto in una teglia rettangolare, foderata di carta da forno. Schiacciate bene il tutto e infornate a 180° C per 20/25 minuti. Una volta cotto, incidete delle righe con il coltello e lasciate raffreddare, dopodiché estraetele dalla teglia. Le barrette si conservano, in contenitori ermetici, per due settimane e possono anche essere congelate.

Budino ai semi di chia
Per 5-6 porzioni, versate in una ciotola 500ml di latte vegetale con 200 ml di yogurt di soia, un cucchiaino di cannella e 8 cucchiai di semi di chia. Mescolate bene per distribuire i semi di chia e fate riposare il tutto. Dopo 10/15 minuti, i semi si saranno gonfiati e la consistenza si sarà fatta più densa. Distribuite il budino di chia dentro i vostri contenitori e mettete tutto in frigo. In questo modo si conserveranno per tutta la settimana e la mattina, quando dovrete fare colazione, basterà aprirne uno e arricchirlo con ciò che più preferite, come marmellata o frutta fresca. Essendo in barattolo, questa idea è ottima anche come colazione d'asporto.

Formaggio spalmabile
Versate nel frullatore 300g di tofu con il succo di mezzo limone, un cucchiaio di lievito alimentare, un filo d'olio, mezzo cucchiaino di sale e del pepe nero. Aggiungete anche 80g di anacardi, lasciati prima in ammollo per 2 ore: renderanno il tutto più cremoso. Frullate gli ingredienti e, se serve, aggiungete un goccio d'acqua. Infine, spolverate con dell'erba cipollina. Questa crema è ottima se spalmata su una fetta di pane integrale, accompagnata con dei pomodorini tagliati a cubetti. La crema si conserva in frigorifero fino a 5 giorni, all'interno di un contenitore ermetico.

Promozioni

DA BENNET: CHE NATALE!

DA BENNET: SOTTOCOSTO

DA BENNET: REGALI SPECIALI

DA BENNET: ADDOBBI MERAVIGLIOSI

DA BENNET: ARRIVANO I GIOCATTOLI!