Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Percorsi del gusto: funghi

Lo sapevate che il mondo si divide in due? Chi ama i funghi e tutti gli altri.

Se appartenete alla prima categoria, eccovi servita su un piatto d’argento la mini guida ai percorsi del gusto legati al re della tavola.

Autunno, tempo di percorsi del gusto e funghi a volontà. Gli itinerari per chi li ama sono davvero tanti in Italia e scegliere, non solo non è facile, ma è addirittura impossibile. Tuttavia, siamo contenti di potervi dare qualche spunto per una esplorazione ottimale all’insegna di uno dei sapori più amati e ricercati del mondo. Aguzzate la vista, si va a caccia di funghi.


L’arte dei funghi.

Avete letto bene: cercare funghi è un’arte sopraffina. E non solo. Ci vuole una tecnica ben precisa e un patentino speciale. Sono tra gli alimenti più pregiati ma anche i più soggetti a rischi e a restrizioni. Per cui, neanche a dirlo, assicuratevi che la vostra scelta su dove gustarli sia letteralmente a regola d’arte.

Un’occasione per viaggiare.

Cogliete l’occasione di una mangiata di funghi per scegliere una meta un po’ distante da casa. E viaggiate. I percorsi del gusto, infatti, sono soprattutto questo: un viaggio alla scoperta di sapori buoni e sensazioni piacevoli. Cosa aspettate a fare il biglietto?

Da nord a sud.

Regione che vai, fungo (e ricetta) che trovi. Un consiglio che possiamo darvi è di prendere nota, nel vostro percorso all’insegna dei funghi, delle migliori ricette. Una volta a casa, potrete così riproporle ai vostri amici. Cimentarvi, ad esempio, in un risotto. Sarà molto piacevole. Sperimentate tutti i tipi di riso possibili per ottenere il risultato migliore.

Com’è per voi il percorso del gusto ideale a base di funghi?

Raccontateci esperienze culinarie sulla pagina Facebook di Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: TAVOLA IN FESTA

DA BENNET: SCONTO 40% 50% 30%

DA BENNET: REGALI CHE SORPRENDONO

DA BENNET: I TUOI ADDOBBI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI