Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Yoga con gli amici.

Adorate lo yoga ma non sapete come condividere le vostre scoperte e sensazioni con gli altri?
 
Il segreto è fare gruppo e praticare in compagnia.

Lo yoga è una pratica meravigliosa, intensa e spirituale. Fare yoga con gli amici è ancora meglio e può davvero trasformarsi in un rituale di crescita e condivisione. Vi diamo, in questa guida, qualche dritta utile per unire tutte le caratteristiche della pratica yogi all’amicizia. Le vostre prospettive di yogini cambieranno radicalmente, in meglio.

 Creare la giusta routine. 

Chi pratica yoga lo sa, la routine è molto importante per rendere la vita più sana. Datevi allora appuntamento una mezz’oretta prima con gli amici e create una piccola abitudine: una tisana al bar consumata in compagnia o un aperitivo leggero tra compagne di corso, ad esempio, vi farà salire più rilassate sul tappetino. Oppure potreste, dopo la lezione, improvvisare una cena per chiacchierare e stare insieme.

Contatto fisico e virtuale.

Le posizioni dello yoga prevedono alcuni momenti di contatto fisico molto utili per il corpo e la mente. Nella semplice posizione schiena contro schiena, ad esempio, potete sincronizzare il respiro con un amico sperimentando una comunicazione intima e profonda. Ma per comunicare anche in modo più pratico, uno strumento molto utile può essere una chat su WhatsApp per tenervi sempre in contatto (anche virtuale). Orari, appuntamenti e magari anche ricorrenze e compleanni saranno così sotto controllo. Potrete anche confrontarvi sulle vostre impressioni relative alle lezioni svolte e chiacchierare, quando vi va, del più e del meno.

Buoni rapporti, lunga vita.

Impegnatevi al massimo per mantenere buoni e rilassati i rapporti tra di voi. Bando a litigate e contrasti, inutili giudizi o rancori che potrebbero danneggiare anche la buona riuscita della vostra pratica, soprattutto se vi siete dati all’acroyoga in cui coordinazione e armonia (per realizzare le posizioni più acrobatiche) sono fondamentali. Un’amicizia che ruota attorno allo yoga, in ogni caso, non può che essere pacifica anche perché la disciplina consiste nell’armonizzarsi con sé stessi e al contempo anche con il mondo esterno.

Come vi trovate a praticare yoga con gli amici?
Raccontateci la vostra esperienza sulla pagina Facebook di Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: TAVOLA IN FESTA

DA BENNET: SCONTO 40% 50% 30%

DA BENNET: REGALI CHE SORPRENDONO

DA BENNET: I TUOI ADDOBBI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI