Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Domenica allo stadio

Mentre la domenica tutti vogliono rilassarsi, voi siete in cerca di emozioni forti? Lo stadio è la vostra meta perfetta.

Che siate tifosi sfegatati oppure novellini degli spalti, non perdetevi la nostra guida.

La domenica allo stadio è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. C’è chi ci va tutte le settimane e chi, invece, una ogni tanto. Altri ancora non ci sono mai stati. A qualunque categoria apparteniate, seguendo la nostra mini guida scoprirete come vivere al meglio una giornata diversa dalle altre e come gustare tutte le emozioni che ne derivano. Buona lettura.


Cosa mettere nello zaino.

Ormai è deciso: dopo una serie di serate fantacalcio, si va allo stadio per davvero. Zaino in spalla dunque, sarà un’esperienza indimenticabile. Tra le provviste del perfetto uomo da spalti (o donna, naturalmente), ci sono alcune cose che non possono mancare. Snack da assumere come sostentamento dopo le grida, si spera, di vittoria, fazzoletti e, immancabili, sciarpa e cappellino della vostra squadra del cuore.

Come proseguire la giornata.

Dipende. Da cosa? Beh, dall’esito della partita, naturalmente. Se la vostra squadra ha vinto, la serata prende una bella piega e sarà il caso di fare festa finché avete energie. Se perde, vi toccherà aguzzare l’ingegno per animare una serata noiosa tra amici. Specie se tra voi c’è quello inconsolabile cui ci vorranno due o tre giorni per riprendersi completamente.

Come vi organizzate per trascorrere una domenica allo stadio?
Raccontateci le vostre domeniche italiane sugli spalti sulla pagina Facebook di Bennet.

 

Promozioni

DA BENNET: INSIEME NEL SEGNO DELLO STILE

DA BENNET: SCONTO 40%