Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

A bordo vasca con gli amici

Una delle gioie dell’estate è senza dubbio condividere una giornata in piscina con gli amici: è arrivato il momento di organizzarsi! Che siate in vacanza o a casa, segnate sul calendario una data che possa mettervi d’accordo tutti e godetevi il relax. Dopo un anno di attività, riscoprirete quanto può essere rigenerante chiacchierare a bordo vasca in compagnia.

Bibita fresca, occhiali da sole, cappellino e un bel gruppo di amici con cui condividere l’esperienza. Una giornata a bordo vasca è proprio l’occasione ideale per lasciarvi andare a un bel po’ di sano relax all’insegna delle chiacchiere. Con la nostra mini guida avrete qualche tip furba per godervela al meglio. Buona lettura.


Le caratteristiche della piscina.

Se siete in città, l’ideale è trovare una piscina adatta a tutti gli amici per quanto riguarda le distanze da casa e le caratteristiche da prendere in considerazione. Tra di voi, alcuni hanno bambini? Questo elemento, ad esempio, è importante perché potrebbe essere utile avere a disposizione un’area giochi o una piscinetta più piccola dove farli sguazzare. Se invece volete spingervi fuori porta, esistono diverse opzioni di piscine all’aperto spesso vicine a ottimi agriturismi dove godervi anche un pranzo gourmand indimenticabile. Un’idea che unisce tutti i gusti è una giornata in un parco acquatico tra scivoli e attrazioni di ogni tipo. Due esempi, in particolare, potrebbero rendere la vostra gita in piscina davvero speciale: il Parco Bolleblu immerso nel verde e adatto a tutte le età e Acquasplash Franciacorta dove le emozioni si moltiplicano tra settecento metri di piste e duemila metri quadrati di piscine. L’ingresso giornaliero alle Bolleblu è vostro gratis con 1.000 punti della Raccolta Punti Bennet Club e quello ad Acquasplash Franciacorta gratis con 1.400 punti. Adesso non vi resta che mettervi in costume e scegliere il divertimento che fa per voi.

Cosa mettere in borsa.

Il kit perfetto per una giornata in piscina è semplice ma fatto a incastri e nulla può essere lasciato al caso. Spesso, infatti, sottovalutiamo le piccole/grandi esigenze che possono nascere in questo tipo di esperienza e ci scordiamo gli essenziali. Per evitare questo inconveniente, potreste scrivere una breve lista di tutte le cose da ricordare. Qualche suggerimento infallibile da spuntare in elenco: telo mare, protezione solare, acqua fresca, snack a base di frutta, un buon libro, una rivista, cuffiette per ascoltare la musica (casomai da condividere con gli amici), qualche cruciverba, un gioco di società, una palla, un cambio costume, biancheria pulita, un cappello, burro cacao. Dimenticato qualcosa?

Il dopo-piscina.

Se questi sono i vostri primi “bagni di sole” di stagione, prestate particolare attenzione all’idratazione di pelle e capelli. Trovate un ottimo dopo sole e una crema rigenerante da applicare dopo la giornata. E cercate di bere molta acqua per un’idratazione completa di tutto l’organismo, cervello incluso. Lo sapevate, infatti, che a volte, quando ci si sente scarichi e un po’ giù di corda è perché abbiamo bevuto troppa poca acqua? Infine, per completare la giornata in compagnia, potreste improvvisare uno spuntino tutti insieme dandovi appuntamento alla prossima nuotata.

E voi come vi organizzate per una giornata a bordo vasca con gli amici?
Raccontateci i vostri momenti di relax in piscina con gli amici sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: UN NATALE STRAORDINARIO

DA BENNET: REGALI SOTTO L'ALBERO

DA BENNET: ADDOBBI NATALIZI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI