Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Improvvisare una gita al mare in giornata con le amiche

Avete poco tempo ma non volete assolutamente rinunciare al mare con le vostre amiche? Affidatevi alla nostra mini guida e scoprirete come organizzare una fantastica gita in giornata in tre semplici mosse. Ci sono poche esperienze, infatti, capaci di rimetterci al mondo e ricaricarci come una giornata di chiacchiere e di salsedine con la giusta compagnia.

La sognate da un anno intero e finalmente è arrivata l’estate. Voi e le vostre amiche siete pronte: la prova costume è superata (e quando si sta bene con se stesse ogni costume è perfetto!) e vi siete preparate al punto giusto, ma non avete ancora il tempo per una vacanza lunga. La soluzione non è rinunciare al mare, bensì organizzare una gita di un giorno con le vostre amiche all’insegna di un bel bagno di sole, infradito e chiacchiere sul bagnasciuga. Con la nostra mini guida avrete i fondamentali per rendere la vostra giornata in spiaggia perfetta. Buona lettura.


Le amiche giuste.

Una gita di un giorno al mare è un’esperienza semplice, ma al contempo richiede una buona intesa tra amiche. Scegliete, per questa gita, le più rodate. Per questo tipo di esperienza, infatti, servono intesa e confidenza, nonché uno spirito di adattamento condiviso. I tempi sono stretti e tocca organizzarsi alla perfezione. Con le vostre migliori amiche, infatti, c’è il giusto dialogo per decidere i ritmi e i tempi della giornata, stabilire come saranno svolti i pasti, dosare momenti di relax, chiacchiere e nuotate quasi senza bisogno di parlare.

Come vestirsi.

Anche se in estate le temperature alte non mancano, è comunque sempre meglio vestirsi a cipolla. Potreste essere colte di sorpresa dal vento o da un temporale ed è meglio essere preparate. Che siate in macchina o in treno (o, perché no?, in bus), sarete comunque soggette a sbalzi di temperatura causati dall’aria condizionata. Quest’ultimo è un dettaglio che spesso prima di partire si dimentica e talvolta è proprio nelle gite di un giorno che si va incontro a piccoli fastidi. Per evitarli, basta avere con sé un foulard o un coprispalle da indossare all’occorrenza.

Cosa portare.

Quando si hanno spazi e tempi limitati tocca aguzzare l’ingegno. Giocate a tetris dunque con il vostro piccolo bagaglio. Il miglior metodo è sempre quello di crearsi una lista – carta e penna o smartphone alla mano – e segnare tutto ciò che può esservi utile. Costume, telo mare, solari, acqua, snack, infradito, asciugamano, un cambio biancheria, burro cacao, occhiali da sole, salviette e magari anche una pochette per i trucchi. Racchettoni e qualche rivista di gossip o un buon libro completano l’opera. Ora non vi resta che partire e godervi l’avventura!

E voi come vi organizzate per una gita di un giorno al mare con le amiche?
Raccontateci le vostre dritte su come vivere al meglio una giornata in spiaggia con le girls sulla pagina Facebook di  Bennet.

Promozioni

DA BENNET: UN NATALE STRAORDINARIO

DA BENNET: REGALI SOTTO L'ALBERO

DA BENNET: ADDOBBI NATALIZI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI