Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Quando i bimbi mettono il primo dentino

Una delle più grandi gioie per una famiglia è la nascita di un bimbo. Quanto il bebè arriva a casa, poi, le emozioni travolgono tutti e seguono lunghi mesi di reciproca conoscenza fatti di felicità e montagne russe emotive. Viene però un punto in cui il vostro neonato comincia inesorabilmente a cambiare. Cosa gli succede? Niente di strano, si tratta del primo dentino. Con la nostra mini guida, scoprite come sopravvivere (col sorriso vostro e del bebè) a questo evento così particolare.

Tra colichette e pianti da decifrare, siete alle prese con una creatura - vostro figlio - in continua trasformazione. Un bimbo piccolo è fonte di infinite emozioni per i suoi genitori e lui stesso, nei primi mesi (e anni) di vita, sperimenta un tale turbine di cambiamenti da risultare qualche volta difficile stargli dietro. Con la nostra mini guida, avete un vademecum per sopravvivere a un evento molto speciale: lo spuntare del suo primo dentino. E con Suavinex avete un alleato in più: un cofanetto baby ricco di tutti i prodotti necessari alla cura del piccolino. Grazie alla Raccolta Punti Bennet Club, il set può essere vostro con 4.300 punti oppure con 2.450 punti + € 18,50 e avete la sicurezza che la pelle, i capelli e tutto il corpo del vostro bimbo sono protetti. Un sollievo in più quando il dentino darà i primi segni di sé. Buona lettura.


A ciascuno il suo tempo.

Una delle regole fondamentali quando si tratta di bimbi è quella di non paragonarli eccessivamente agli altri. Di certo, è giusto guardarsi intorno e confrontarsi con le altre mamme ma è bene ricordare in definitiva che ogni bambino è a sé. Per quanto riguarda i dentini, infatti, possono spuntare già a 4 mesi così come verso i 10. Non temete, in tutti i casi sarete i primi ad accorgervene.

Come capirlo.

Quando spunta il primo dentino, i genitori spesso notano un puntino bianco sulla gengiva che può risultare gonfia e arrossata. Aumenta la saliva del bimbo che sarà anche un po’ più irrequieto e nervoso del solito. La nascita dei dentini da latte, inoltre, può provocare inappetenza per cui è meglio evitare cibi troppo caldi o saporiti.


Alleviare il fastidio.

Innanzitutto, ci vuole molta pazienza e comprensione. Quanto alla parte pratica, esistono dei giochi specifici per questo periodo. Sono fatti in gomma e contengono liquido refrigerante: devono essere messi in frigo ogni ora. Il bimbo trae grande giovamento dalla sensazione di fresco e la gengiva viene massaggiata dalla superficie ruvida del giocattolo. Se avete una baby sitter, premuratevi di informarla bene su come comportarsi così da rendere questo periodo di passaggio meno difficile per tutti.

E voi come affrontate lo spuntare del primo dentino?

Raccontateci le vostre strategie di sopravvivenza al primo dentino da latte sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: ACCENDI L'ENERGIA

DA BENNET: SCONTO 40%