Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Barrette golose per la colazione

Iniziare la giornata con una buona colazione è sempre importante, ma quando capita di non avere tempo per sedersi a tavola con il resto della famiglia, ci si lascia ingolosire da una rapida colazione al bar, fatta di cappuccino e brioche. Peccato, però, che la fame e la voglia di consumare nuovi dolci, riaffiorino dopo poco tempo. Capita di non avere il tempo per fare colazione e, in quelle rare volte, non bisogna farsi mai trovare impreparati: basta una piccola scorta di queste barrette golose che si possono congelare e, al bisogno, mettere in un sacchetto per gustarle durante i viaggi in treno o sui mezzi.


Sono barrette davvero facili da realizzare e piacciono tantissimo anche ai bambini. Per loro, in una porzione più piccola, possono essere una golosissima merenda.

Gli ingredienti sono pochi e la preparazione facile e veloce, potete realizzarle con largo anticipo e conservarle per pochi giorni in un contenitore di latta oppure congelarle.

Ingredienti
• 180 g di granola Bennet
• 40 g di mandorle tritate
• 30 g di semi di chia
• 30 g di semi misti (girasole, zucca, ecc)
• 100 ml di sciroppo d’acero o agave
• 6 datteri denocciolati
• 20 g di olio di cocco

Unite in una ciotola la granola Bennet Bio, le mandorle leggermente tritate, i semi misti e quelli di chia.

Ammollate i datteri per 15’-20’ finché non diventano morbidi. Trascorso questo tempo, frullateli con lo sciroppo d’acero e l’olio di cocco.

Versate la pasta di datteri nel primo composto e mescolate il tutto.

Trasferite l’insieme in una teglia rivestita di carta forno da 20x30 e fate cuocere per 30’ a 160°.

Estraete il composto e lasciatelo raffreddare completamente prima di tagliarlo in barrette.

Potete ulteriormente decorare le barrette con del cioccolato fondente e del cocco.

Promozioni

DA BENNET: LA TAVOLA IMBANDITA

DA BENNET: UN NATALE STRAORDINARIO

DA BENNET: REGALI SOTTO L'ALBERO

DA BENNET: ADDOBBI NATALIZI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI