Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

L'amore rinasce in primavera

Un raggio di sole, un profumo nuovo, un bocciolo che spunta all'improvviso ci ricordano che... sta arrivando la primavera. E con lei, si sa, rinasce anche l'amore. Scoprite come prepararvi al meglio con la nostra mini guida.


L'amore rinasce in primavera. Che siate una coppia stabile o appena nata, la primavera non vi lascerà indifferenti. L'aria fragrante, il cielo che torna azzurro, i fiori che fanno capolino. Con la nostra mini guida avrete qualche dritta su come accogliere e preparavi bene a questo momento dell'anno così speciale e romantico.


 

Preparazione.

L'inverno è stato lungo, qualche volta avete fatto i salti mortali per vedervi, altre volte vi siete lasciati trascinare dalla routine o siete stati travolti dal turbine delle festività: in tutti i casi, è possibile che abbiate un po' trascurato la vostra dolce metà. La primavera arriva proprio a ricordarvi quanto invece sia importante vivere la vostra relazione ed è bello arrivarci preparati. Progettate, ad esempio, un pic nic a due la prima domenica di sole e cominciate fin da ora a gustarvelo e a studiare un menu semplice ma creativo.

Staccare.

Primavera è anche tempo di valigia. Anche se non è vostra abitutine, infatti, provate questa volta a organizzare un piccolo viaggio di coppia per salutare la bella stagione che arriva. Scoprire un posto nuovo, assaporando l'aria aperta e il ritorno di luce e colori, vi farà sentire più vicini e innamorati che mai.

Libertà e movimento.

Il messaggio ormai è chiaro: prendetevi una pausa. Potrebbe trattarsi anche di un'occasione per riprendere a fare attività fisica insieme. Che sia una lunga corsa rigenerante, una sessione di canoa o un'arrampicata l'importante è ritrovarsi, rifiorire e sbocciare insieme come la natura, in questo bellissimo periodo, ci insegna.

E voi, come vi preparate all'arrivo della primavera in coppia?
Raccontateci i mille modi in cui l'amore rinasce in primavera sulla pagina Facebook di Bennet.