Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Come arredare un piccolo terrazzo

Come arredare un piccolo terrazzo.

Ormai la bella stagione è arrivata ed è bello potersela godere sfruttando la nostra stessa casa. Non è necessario avere un giardino per creare un angolo di relax all’aperto, perché si può utilizzare anche un piccolo balcone o un terrazzo.
Di seguito ti darò qualche piccolo consiglio e strategia per farlo al meglio.


Come arredare un piccolo terrazzo

Trova il punto giusto.

La prima cosa da prendere in considerazione è lo spazio che potete occupare.
Per non ottenere un effetto caotico è importante prendere le misure e inserire un tavolo, un divano oppure delle poltrone sfruttando bene lo spazio a disposizione. Non deve essere troppo grande nel contesto in cui si trova, ma allo stesso tempo non deve risultare sacrificato.
Scegli mobili pieghevoli e piccoli complementi per mantenere ordinato e pratico lo spazio. Una volta fatto questo, puoi decidere se optare per una piccola zona pranzo. In commercio si trovano tavoli da due o tre posti fino ad aumentare notevolmente. Andrà benissimo anche un tavolo quadrato con due o tre sedie. Se decidi per il salotto puoi optare per un divano a due o tre posti, oppure a un paio di poltrone con un coffee table.

Cosa inserire sul terrazzo.

Partiamo dal tavolo: molto eleganti e moderni sono quelli realizzati in alluminio, pratici anche per resistere alle condizioni climatiche. Altrimenti, se ami il legno, fai attenzione alla sua tipologia: è sicuramente meglio se hai un portico che andrà a proteggerlo dalla pioggia e dal sole diretto. Una volta scelto cosa inserire pensa bene ai colori da utilizzare. Io ti consiglio di stare sui toni neutri come il beige, il grigio, il bianco oppure il bellissimo carta da zucchero; evita quindi i colori troppo scuri che incupiscono l’angolo appena realizzato.

Gioco con i piccoli complementi.

Dai spazio alla fantasia con l’aggiunta di cuscini decorativi di diverse misure, vasi piccoli da tavolo e vasi più grandi da terra. Se il balcone lo consente, inserisci dei portavasi sulla ringhiera perché il verde è fondamentale in uno spazio outdoor.

La giusta illuminazione.

Anche questo punto è importante. In questo contesto la luce deve essere anche di atmosfera: sì, quindi, alle lanterne, magari di diverse altezze posizionate vicino alla portafinestra e dall’altro lato rispetto al tavolo o al salotto.
Esistono anche i vasi luminosi che creano un’atmosfera accogliente quando sono accesi.

Tu come hai arredato il tuo spazio outdoor? Faccelo sapere sulla pagina FB di Bennet. Inoltre, nel catalogo di Bennet Ama il Verde, una casa più bella potete trovare diversi suggerimenti per arredare al meglio il vostro angolo di relax: sfogliatelo qui

Promozioni

DA BENNET: TUTTO PULITO

DA BENNET: COMPAGNI DI SCUOLA

DA BENNET: SCONTO 40%

DA BENNET: COMPAGNI DI SCUOLA