Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Fotografare l'autunno in tutto il suo splendore

Una delle forme d’arte più intense e apprezzate da tutti è senz’altro la fotografia. Oggi, in particolare, grazie agli smartphone, tutti noi possiamo trasformarci in apprendisti fotografi. Se siete tra quelle persone che, di fronte a un bel paesaggio autunnale, non possono fare a meno di sfoderare la fotocamera, ecco alcune dritte che fanno per voi. Con la nostra mini guida scoprite come allenare l’occhio di fronte ai migliori panorami che offre questa suggestiva stagione.

Per chi ama le escursioni e le passeggiate all’aria aperta, l’autunno è la stagione ideale. E se siete tra quelli che non possono fare a meno di immortalare sullo smartphone tutte le cose belle che vedono, questa mini guida fa proprio per voi. La stagione autunnale, infatti, offre per chi ama la Natura i migliori paesaggi da fotografare. Di seguito, allora, trovate qualche spunto per aguzzare la vista e creare la vostra perfetta galleria di immagini d’autunno. Buona lettura!


Cieli.

Ci avete mai fatto caso? Il cielo in autunno diventa ancora più bello. Cambia la luce e fin dall’alba possiamo renderci conto di quanti colori si compongono all’orizzonte. Le pennellate di azzurro chiaro, blu scuro, rosa, rosso incandescente, arancio e verde sono irresistibili: tocca proprio fotografarle! Se volete ottenere poi un risultato ottimale, affidatevi a tutte le funzioni “paesaggio” del vostro smartphone, evitate il flash e prestate particolare attenzione alla luce in modo da non rendere la foto troppo accesa o mossa.

Alberi e foglie.

Durante una semplice passeggiata autunnale, non potete non imbattervi in una serie infinita di alberi e foglie di colori bellissimi. Ed è incredibile come ogni anno questa magia si rinnovi senza stancarci mai. Fotografare bene foglie e alberi, tuttavia, è un’impresa tutt’altro che facile. Scatenate allora la creatività e scegliete con cura il vostro soggetto: un solo albero o una fila intera? Dal basso verso l’alto, inquadrando per lo più le foglie, o di fronte nella sua maestosa interezza? Quercia secolare o betulla delicata? In poche parole, uno dei soggetti apparentemente più semplici può diventare la vostra sfida fotografica dell’autunno.

Paesaggi.

Se invece avete l’opportunità di viaggiare in autunno, potete scatenarvi alla ricerca del paesaggio migliore. Largo a vigne, colline nel pieno del foliage, stradine di campagna o sentieri di montagna. Siate curiosi, esplorate e non temete le intemperie! La Natura in tutta la sua bellezza autunnale vi ricompenserà con i migliori scatti da poter sfoggiare con gli amici, sui social o conservare come ricordo nel vostro smartphone. E se poi volete immortalare alcuni scenari di rara bellezza con il loro manto autunnale in pieno splendore, potete visitare il Parco di Villa Taranto e Villa Carlotta. A Villa Taranto resterete incantati dalla bellezza della natura: i suoi Giardini Botanici, infatti, vi stupiranno con i loro scorci incontaminati e i magnifici colori. L’ingresso al Parco è vostro gratis con soli 800 punti della Raccolta Bennet Club. Invece, sempre gratis, con 1.000 punti potete ammirare Villa Carlotta con il suo incredibile parco botanico e le sue sale ricche di capolavori d'arte. Qui, capolavori della natura e dell'ingegno umano convivono armoniosamente in 70.000 mq tra giardini e strutture museali.

E voi, quali soggetti scegliete per i vostri scatti autunnali?
Raccontateci le vostre idee per gallerie fotografiche autunnali da sogno sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: SCONTO 50% 40% 30%

DA BENNET: ADDOBBI NATALIZI

DA BENNET: IL CALORE DELL'AUTUNNO

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI