Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Vacanze di primavera

D’estate il sole abbaglia, d’inverno fa freddino e in autunno cadono le foglie: se la guardate da un certo punto di vista, allora, il miglior periodo per prendersi una bella vacanza è proprio la primavera. Clima mite, natura rigogliosa, colori ovunque… è proprio ora di mettere mano alla valigia e partire. Con la nostra mini guida avete allora qualche spunto per scegliere al meglio una perfetta vacanza primaverile.

La stagione calda è arrivata: come inaugurarla al meglio? Con una piccola e rigenerante vacanza. Staccare la spina, ritrovare il contatto con la natura e con le persone care, lasciar andare liberi i pensieri e riattivare le energie dopo il lungo inverno: ecco tutti i benefici di una fantastica vacanza primaverile. Con la nostra mini guida, avete qualche tip per rendere la vostra pausa di primavera un’esperienza magica e indimenticabile. Buona lettura!


Vacanze di primavera

Improvvisazione.

Il bello di una vacanzina di primavera è la possibilità di improvvisare un po’. Se le ferie estive o la classica settimana bianca richiedono un po’ di fatica nell’organizzazione, la vacanza in una stagione di mezzo è un po’ meno strutturata e forse per questo più magica. Quel non so che lasciato al caso, vi renderà più leggeri. Un’idea in questo senso può essere fare una tappa in campeggio. Nella maggioranza dei casi, non serve prenotare. Così, potrete davvero andare dove vi porta il cuore e il motore della vostra auto (o roulotte!).


Con i bambini.

Un’idea per far contenti i più piccoli e, perché no?, ritrovare anche voi il vostro spirito bambino, può essere quella di andare in un parco giochi. Dopo mesi di attività e disciplina, infatti, grandi e piccini hanno bisogno di dedicarsi alla sacra arte del divertimento. Giostre, zucchero filato e pura allegria infantile sono un toccasana in ogni fase della vita. E in primavera, il tutto è reso più frizzante dall’aria fresca e profumata che tinge la vita di tanti colori. Se cercate uno dei migliori parchi dei divertimenti, potete scegliere Leolandia! Per entrare nel mondo in cui i sogni prendono vita, bastano 2.500 punti della Raccolta Bennet Club e l’ingresso è vostro gratis (oppure con 1.400 punti + 11 euro).


Vacanza culturale.

Un aspetto che si tende a trascurare nella frenesia dei mesi freddi è il coltivare la propria cultura personale. Un vero e proprio nutrimento della mente e del cuore di cui tutti abbiamo bisogno. Un modo per riprendere terreno potrebbe essere visitare una bella città d’arte. Fare il pieno di mostre, monumenti e Storia con la “s” maiuscola vi ricaricherà e vi farà sentire connessi con ciò che di bello l’umanità ha saputo creare nel tempo. Una vera e propria iniezione di bellezza e ricchezza intellettuale che vi rigenererà. E ora, non vi resta che partire a cuor leggero e godervi questa deliziosa stagione in compagnia.


E voi, dove scegliereste di andare per una vacanzina di primavera?

Raccontateci le vostre idee per una perfetta vacanza di mezza stagione sulla pagina Facebook di Bennet

 

 

 

Promozioni

DA BENNET: SOTTOCOSTO ANNIVERSARIO

DA BENNET: LA TUA CASA RISPLENDE

DA BENNET: ESTATE POP - TUTTI AL MARE