Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Serata solo uomini.

Volete dedicare un po’ di tempo ai vostri amici, senza donne nei paraggi?
 
Signori e… signori, ecco a voi una guida infallibile per una serata da ricordare.

Ragazzi all’ascolto, non aspettate un addio al celibato per godervi una serata solo uomini. Ricordatevi, infatti, che ogni occasione è buona per ritrovarvi con gli amici, divertirvi e staccare magari da una giornata impegnativa di lavoro. Sbirciate la nostra guida infallibile e attingete a piene mani.


Serata solo uomini: qualche spunto.

La classica birretta.


Ammettetelo: per voi il top è la classica serata con birretta a commentare i fatti del giorno in compagnia del gruppo di sempre. E avete ragione: questa tipologia di uscita vi ricarica le pile e vi permette di confrontarvi, rilassarvi e costruire solide basi per le vostre relazioni di amicizia.

Cinema, teatro, musica.


Perché no? Probabilmente siete abituati ad approcciarvi agli eventi culturali in coppia. Però provare a gustarvi una serata culturale con gli amici può rivelarsi più divertente di quanto possiate immaginare. Bando agli stereotipi e via libera alle esperienze nuove e costruttive. Combinate allora una serata “impegnata” con la vostra banda di amici, nulla vi vieta dopo di tornare al punto uno e finire la giornata con un brindisi.

Team divano.


Se invece non potete proprio staccarvi dal vostro (vero) migliore amico, cioè il divano, allora la serata giusta per voi è quella casalinga. Chiamate a raccolta i vostri colleghi di avventure e preparate un aperitivo goloso. Fate solo in modo che, al suo ritorno a casa, la vostra dolce metà riesca a distinguervi dal mega cuscinone che ormai avrà preso la forma del vostro corpo…

Quali sono le vostre idee per una bella serata soli uomini?
Svelatecele sulla pagina Facebook di Bennet.

 

 

Promozioni

DA BENNET: CREATIVITÀ IN CUCINA

DA BENNET: SCONTO 50%