Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Expat: organizzare una festa per gli amici che vivono all’estero

I vostri amici vivono all’estero da un po’, ma hanno annunciato un breve rientro per salutare voi e la famiglia. Quale miglior “bentornato” può esserci se non una festa? Con la nostra mini guida avrete qualche dritta su come organizzarla al meglio.

Quando vivevate nella stessa città, eravate inseparabili, ma adesso che i vostri amici sono expat e si sono stabiliti all’estero, vi mancano un bel po’. Ogni tanto, però, ritornano a casa ed è questo il momento per scatenarvi nei preparativi di una festa in loro onore. E che sia memorabile!


In cucina.

Potreste scegliere di sorprendere i vostri amici expat con una cena a casa vostra. Mettetevi ai fornelli per regalare loro tutti i sapori che sanno di casa. Fatevi aiutare, perché no, da qualcuno della loro famiglia: il tocco di casa sarà ancora più inconfondibile. E se, invece, preferite rilassarvi, un’idea furba è delegare: scegliete uno chef a domicilio e la serata assumerà un tocco da evento speciale.

Una sorpresa al parco.

Se invece amate l’aria aperta, approfittate della bella stagione per una festa a sorpresa al parco. Dotatevi di tutti i props necessari (bandierine, coperta, palloncini, ottimo cibo) e convincete i vostri amici a fare una passeggiata con voi. Sul luogo stabilito, troveranno anche tutto il resto della compagnia storica e l’emozione sarà a mille.

Relax.

I vostri amici expat potrebbero essere stanchi per il jet lag: forse vorranno riposarsi. In questo caso allora potete organizzare per loro una giornata molto rilassante ad esempio in una spa con tanto, a seguire, di degustazione vini o apericena gourmand. Potete anche proporre ai vostri amici expat una gita alle terme: tra le più accoglienti, eleganti e attrezzate ci sono le terme di Boario dove i massaggi, le piscine e i percorsi benessere saranno un vero toccasana. Grazie alla Raccolta Punti Bennet Club, con 3.100 punti (oppure 1.550 + € 15,50), avete un ingresso per un libero accesso al percorso SPA della durata di 3 ore. E al termine dell’esperienza, potrete godervi un momento di relax e di cromoterapia sui lettini sorseggiando un’ottima tisana.

Come accogliete i vostri amici expat di ritorno a casa?
Raccontateci le vostre idee per un comitato d’accoglienza perfetto sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: C’È ARIA DI PULITO

DA BENNET: TORNARE A SCUOLA SARÀ OTTIMO

DA BENNET: SCONTO 40%

DA BENNET: ECCELLENTI PER LA SCUOLA