Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Sferruzzare con le amiche: riscoprire l’arte della maglia

È una moda iniziata da un po’ e sta coinvolgendo accaniti gruppi di amiche in tutto il mondo: l’arte del lavorare a maglia è più attuale che mai! Fare “knitting” (lavorare a maglia) è diventata, ormai, una vera e propria tendenza che piace proprio a tutte. Scoprite con la nostra mini guida come organizzare allora un perfetto raduno di sferruzzatrici.

Le nostre nonne lo sapevano bene: fare a maglia non solo è utile ma anche piacevole. È un’attività molto antica che permette come poche una sorta di intima connessione con se stesse ma anche con gli altri. Ultimamente, infatti, sta tornando di tendenza il desiderio di ritrovarsi tra amiche per sferruzzare insieme: un simpatico pretesto per confrontarsi, rilassarsi e passare del tempo insieme. Con la nostra mini guida avete qualche spunto per dare vita al vostro circolo di lavoratrici a maglia accanite. Buona lettura.


Creare il gruppo.

Come in tutte le grandi imprese, si incomincia con poco. Bastano due o tre amiche appassionate di ferri e punto croce e il gruppo è fatto. Dopodiché, potrà accadere che, con la forza del passaparola, la combriccola si amplierà. Non è importante comunque il numero, conta solo divertirsi. Un consiglio pratico: create una chat tutta vostra per poter comunicare appuntamenti e opinioni. Sarà bello sperimentare un perfetto mix di tecnologia e recupero delle tradizioni di una volta.

Datevi un nome.

Una delle parti più divertenti sarà trovare il nome giusto per il vostro gruppo. “Sferruzzatrici della domenica”? “Perdere il filo”? “Ai ferri corti”? Potete sicuramente fare di meglio, ma l’idea è questa: divertitevi a creare una vostra identità, sarà un bel modo anche per consolidare le amicizie. Potreste prenderci gusto e lanciarvi in qualche iniziativa speciale partecipando in gruppo a eventi del settore, fiere o mercatini. Sarà una gioia condividere la vostra passione con le amiche.

Il luogo.

La scelta del posto giusto in cui ritrovarvi è molto importante. Potreste decidere di vedervi a casa di una di voi oppure alternare le case: in questo modo, non mancheranno anche le occasioni per gustare insieme qualche sfiziosa ricetta home made. Se poi volete sbizzarrirvi e creare fantastiche torte da assaporare in compagnia, tra un dritto e un rovescio, avrete senz’altro piacere a utilizzare alcuni stampi per dolci particolari. Potreste allora provare un delizioso set di tre stampi da forno Guardini. Gli stampi della linea Black Stone, antiaderenti e realizzati in acciaio, sono vostri grazie alla Raccolta Bennet Club, gratis con 2.200 punti oppure con 1.260 punti + € 9,40. Un’altra idea carina è quella di scegliere un locale che possa ospitarvi o, anche in questo caso, cambiare locale di volta in volta, assaporando le diverse specialità della casa.

Avete mai pensato di lavorare a maglia con le amiche?
Raccontateci come organizzereste un perfetto gruppo di sferruzzatrici sulla pagina Facebook di Bennet.

Promozioni

DA BENNET: UN NATALE STRAORDINARIO

DA BENNET: REGALI SOTTO L'ALBERO

DA BENNET: ADDOBBI NATALIZI

DA BENNET: SPECIALE GIOCATTOLI