Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

L’emozione di ritrovare un vecchio amico

Che sia per pura casualità o grazie ai social network, l’emozione di ritrovare un vecchio amico è davvero indescrivibile. Come organizzare quindi una rimpatriata perfetta per celebrare un momento così speciale? Con la nostra mini guida potete avere qualche spunto su come pianificare un incontro speciale.

Caro amico ti… ritrovo!
Succede spesso nella vita di incontrare un vecchio amico che non si vede da molto tempo. Il motivo della lontananza può variare a seconda della situazione, ma l’emozione di rivederlo dopo anni è sempre la stessa. Oggi la nostra mini guida vi aiuterà a darvi qualche idea su come rendere indimenticabile il vostro incontro. Buona lettura!


L’emozione di ritrovare un vecchio amico

Una lunga camminata. 

Più l’amicizia è di vecchia data, più cose avrete da raccontarvi al momento della rimpatriata. Quindi non distraetevi e approfittate di ogni istante per confidarvi e condividere le vostre novità. Per aggiornarvi su tutti gli arretrati, la scelta ideale è una lunga e rilassante passeggiata al parco. Tra una pausa presa per ammirare il paesaggio e l’altra per riposare su una panchina, il tempo volerà e sarà subito sera. A questo punto, non vi resta che passare al paragrafo successivo…  

Aperitivo (senza guardare l’orologio). 

Per raccontare le vostre esperienze e ascoltare le avventure del vostro buon vecchio amico, non c’è niente di meglio di un aperitivo fatto in un locale che frequentavate spesso in passatoo a casa di uno dei due. Prendetevi tutto il tempo per confrontarvi e rispolverare insieme qualche vecchio ricordo: sarà un’ottima occasione per fare un tuffo nel passato e brindare insieme al futuro. 

A colazione.

Dulcis in fundo, perché non preparare una buonissima torta con le vostre mani e invitare a casa vostra il vostro caro e vecchio amico per una piacevole colazione? Trascorrere una mattinata insieme vi farà ritrovare quella sintonia che in passato vi univa, portandovi indietro nel tempo. Se le chiacchiere dovessero poi durare a oltranza, potreste proporgli di restare a pranzo e proseguire fino alle cinque per un tè , continuando a rivivere le emozioni di una volta. 

E voi, come festeggereste l’incontro con un vecchio amico del passato?
Raccontateci le vostre idee su come condividere un momento speciale con un amico di vecchia data sulla pagina Facebook di Bennet

Promozioni

DA BENNET: UNA CASA PIÙ TUA

DA BENNET: SOTTOCOSTO ANNIVERSARIO

DA BENNET: ESTATE POP - TUTTI AL MARE