Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Tutti per uno: come aiutare un amico in crisi

Siete tra coloro che pensano che un amico si veda nel momento del bisogno? Questa mini guida allora fa proprio al caso vostro. Facile, infatti, godersi le amicizie quando tutto fila liscio, ma non si può dire altrettanto quando si presentano gli inevitabili momenti di crisi che prima o poi tutti incontrano nella vita. Come fare allora per dimostrare tutta la propria vicinanza a un amico in crisi?

Feste, cene e vacanze sono momenti perfetti per godere al massimo della compagnia dei propri amici, ma cosa succede quando uno di loro vive un momento di crisi? Stare vicino a un amico in difficoltà, infatti, non è sempre facile, ma è davvero importante sapere come gestire questi frangenti per progredire nelle relazioni autentiche. Con la nostra mini guida, avrete una bussola per orientarvi in un territorio tanto delicato quanto fondamentale per la vita di tutti: come aiutare un amico che attraversa un periodo critico? Buona lettura!


Tutti per uno: come aiutare un amico in crisi

Rispettare i suoi tempi.

Un amico in crisi potrebbe chiedere il vostro supporto, ma può succedere anche che si chiuda in se stesso per un po’. Questo è il momento di dimostrargli tutto il vostro affetto e la vostra presenza paradossalmente attraverso una sana… assenza. Qualche volta infatti è inutile insistere con pressing nei riguardi del vostro amico. Aspettate che sia lui a farsi sentire. E se vi rendete conto che i tempi si allungano troppo, allora, con la massima discrezione, fatevi avanti, magari con un messaggio gentile e poco invasivo.


Cucinare insieme.

Il cibo è nutrimento, ma anche comunicazione. Tenendo sempre conto delle sue esigenze, potreste organizzarvi per un momento di spensieratezza da dedicare al vostro amico in difficoltà. Proponetegli una serata o un pranzo da preparare insieme mettendovi ai fornelli per creare un pasto che sia gustoso e rassicurante. Largo al comfort food o a una buonissima torta che riconnetta il vostro amico con le emozioni più felici e gli fornisca una buona base per ripartire con più ottimismo. E se volete che sia tutto più easy rendendo la vita facile al vostro amico, potete utilizzare le migliori pentole targate Thomas. Grazie alla Raccolta Bennet Club, avrete una saltapasta di 28 cm, con coperchio, gratis con 2.700 punti oppure con 1.300 punti + 14 €. Una casseruola a un manico di 18 cm gratis con 1.500 punti oppure 700 punti + 8 €. O un tegame di 28 cm con coperchio gratis con 3.000 punti oppure 1.450 punti + 16 €. Ora non vi resta che sfoggiare le vostre pentole e brindare alla salute del vostro amico.

 Condividere un progetto.

Per rallegrare il vostro amico che sta vivendo un periodo di crisi, un’idea può essere anche quella di condividere un piccolo progetto insieme. Iscrivervi a un corso, organizzare una gita, coltivare insieme un orto: sono tante le possibilità per rendergli la vita più colorata e leggera. Ricordategli, infine, che tutto passa, anche quando sembra non ci siano speranze. Infondetegli qualche pillola di serenità anche semplicemente con il vostro sorriso.


E voi, come aiutate i vostri amici che passano un momento di crisi?

Raccontateci le vostre risorse su come dare una mano a un amico in crisi sulla pagina Facebook di Bennet

Promozioni

DA BENNET: SORPRESE IN ANTICIPO

DA BENNET: SCONTO 50% 40% 30%

DA BENNET: ADDOBBI MERAVIGLIOSI

DA BENNET: ARRIVANO I GIOCATTOLI!