Skip Navigation LinksHome > Editoriale Categoria > Editoriale Articolo

Il cambio del pannolino con Pampers

Molto presto perderete il conto di quanti pannolini dovrete cambiare durante i primi anni di vita del vostro bimbo. Sappiate però che sono più di cinquemila.

L’alimentazione dei primi 6 mesi di vita del vostro bimbo è costituita prevalentemente da latte: preparatevi, perché per la sua pipì frequente dovrete affrontare dagli 8 ai 10 pit-stop giornalieri. Il cambio del pannolino è un’operazione che può risultare complicata, all’inizio, ma grazie ai nostri utili consigli potrete perfezionare la vostra tecnica

Innanzitutto, non sottovalutate l’importanza di una zona cambio ben attrezzata. Un fasciato alla giusta altezza preserverà la vostra schiena, un materassino dai bordi rialzati ridurrà i rischi di cadute accidentali del vostro bimbo, e avere tutto il necessario a portata di mano vi permetterà di ottimizzare i tempi.


Il cambio del pannolino con Pampers

Passiamo ora ai prodotti indispensabili. Scegli Pampers: una linea di prodotti completa, studiata per proteggere la pelle dei bambini.

Ovviamente, al primo post, ci sono i pannolini.

Il vostro bimbo li indosserà 24 ore al giorno, pertanto non vanno scelti a caso. Assicuratevi che siano protettivi, traspiranti e che garantiscano il massimo dell’asciutto. Non dimenticate che, soprattutto nei primi mesi, la pelle dei bambini è particolarmente delicata. Mantenerla asciutta e protetta è quindi indispensabile per prevenire le irritazioni.
Pamper Progressi è la linea con un pannolino specifico per ogni fase della crescita del tuo bambino.

Nasce, ideale per i bambini dai 2 ai 9 kg: il pannolino che cattura la pupù liquida dei bimbi più piccoli e ti avverte quando potrebbe essere il momento di cambiarlo.
Cresce, ideale per i bambini dai 7 ai 15 kg: il pannolino che resta sottile e mantiene la sua forma a mutandine anche da bagnato.
Corre, ideale per i bambini oltre i 13 kg: il pannolino che cattura anche le pipì da campioni.

Ma da oggi con Pampers è arrivata la rivoluzione: Pampers Progressi Mutandino, il pannolino che aggiunge all’assorbenza di Pampers tutta la comodità di una mutandina.
Con Pampers Mutandino scoprirai la facilità del cambio in 3 semplici mosse: facile da mettere, facile da togliere, facile da buttare.

A seguire troviamo le salviettine.
Le salviettine Pampers puliscono e ripristinano il pH naturale della pelle dei bimbi. Spesso sottovalutate, sono più utili di quanto immaginiate. Non solo fuori casa. Se scelte bene, oltre a pulire, possono ripristinare il pH della pelle.

A completare la lista ci sono i teli, utili soprattutto quando si è fuori casa.

Ora che avete tutte le informazioni, siete pronti per la sfida dei cambi, ma ricordatevi: il cambio del pannolino è soprattutto un momento di coccole. Approfittate di questi minuti per rilassarvi insieme al vostro piccolo: fategli dei massaggi, distraetelo con piccole attività, fategli scoprire il suo corpo, stimolate il suo sviluppo cognitivo. Per farlo, aiutatevi con dei giochini morbidi o degli stickers colorati attaccati alle pareti da indicargli tutte le volte che è sul fasciato.

Grazie a questi semplici consigli e un po’ di pratica, questo momento intimo vi aiuterà a stringere un legame ancora più forte con il vostro piccolo.

Acquista Pampers su Bennetdrive

Promozioni

DA BENNET: SOTTOCOSTO ANNIVERSARIO

DA BENNET: LA TUA CASA RISPLENDE

DA BENNET: ESTATE POP - TUTTI AL MARE