Ritiro: 08:30 di oggi Primo ritiro dalle: 08:30 di oggi
Punto Vendita
Montano Lucino

Fasce Disponibili
Carrello
Il tuo Carrello
Pezzi   0
Calcola Scontrino
Totale 
Vedi prodotti
Primo ritiro disponibile: oggi alle 08:30
Procedi all'acquisto
Svuota carrello Salva il carrello in Lista
Il tuo Punto Vendita Bennet
Il tuo Punto Vendita Bennet
Montano Lucino (CO)
Aperto oggi dalle 08:30 alle 20:30
Primo ritiro disponibile: oggi alle 08:30
È ARRIVATO IL CATALOGO BENNET CLUB 2024! TANTI PREMI TI ASPETTANO, SCOPRILI NEL METAVERSO BENNET!
BennetBanner

Trasporti e spesa digitale

Un risvolto positivo di quello che è accaduto per effetto dell’emergenza da Covid-19 è stato il cambiamento radicale e improvviso nelle nostre abitudini che ci ha portato a spostarci molto meno di prima, acquistare di più online, modificare la socialità e le modalità di interazione con le altre persone. Ci spostiamo meno, ma quando lo facciamo privilegiamo più di prima l’uso dell’auto rispetto ai mezzi pubblici. Viaggiamo meno ma abbiamo decuplicato le riunioni e gli incontri in videochiamata.

Anche il nostro modo di fare la spesa è cambiato con un forte incremento degli acquisti online ritiro spese tramite la formula del click and collect. Complessivamente e su più fronti c’è stata una fortissima spinta alla digitalizzazione che sta proseguendo anche ora.

Dal punto di vista dell’impronta ambientale, l’online offre grandi opportunità: si può risparmiare energia, perché - a parità di prodotti venduti - si consuma meno energia per illuminare, riscaldare, rinfrescare. Perché l’opportunità di un minore impatto ambientale sia sfruttata al meglio è fondamentale che si investa affinché i trasporti e le consegne siano ottimizzati al massimo, ma anche per sensibilizzare i consumatori, ad esempio, a conferire correttamente gli imballaggi perché possano essere riciclati.

Anche Bennet ha registrato, rispetto ai propri canali di assistenza al pubblico, comunicazione e social, una forte accelerazione e una maggiore interazione con gli utenti. La situazione di emergenza e i mutati bisogni delle persone sono stati anche un’importante occasione di riflessione, sulla strategia migliore per coinvolgere maggiormente il cliente e rispondere con più precisione ai suoi bisogni.

Drive in Click and Collect e consegna a domicilio

Il 2020 ha registrato un forte aumento di punti vendita con la consegna Drive (+36% rispetto al 2019), ben 12 nuovi punti Bennet Drive, che portano il totale a 45, facendo di Bennet la prima azienda italiana per numero di punti di ritiro in auto.  Dietro a questa crescita c’è una strategia di modernizzazione e digitalizzazione degli store intrapresa già da alcuni anni che ha permesso a Bennet di reagire prontamente a uno scenario imprevedibile come quello della pandemia.  Rispetto agli acquisti tradizionali nei punti vendita, il periodo di emergenza ha fatto registrare un’evoluzione della domanda verso e-commerce con la formula click &collect e l’home delivery con picchi fino al 22% delle vendite medie giornaliere.

Per sostenere questa spinta verso le vendite online Bennet ha investivo anche sul proprio sito web trasformandolo in una piattaforma di ecommerce completa e chiara in cui ogni prodotto è corredato da schede di approfondimento per consentire al consumatore acquisti informati e consapevoli, anche se online.

Bennet Drive permette inoltre ai clienti di ritirare la propria spesa acquistata online senza scendere dall’auto, in massimo tre minuti e mezzo ed è possibile comprare anche prodotti freschi come ortofrutta, pescheria, macelleria e gastronomia. Nell’ottica di migliorare e rendere sempre più efficiente questo servizio, Bennet, con il supporto del Politecnico di Milano, sta realizzando un’applicazione che guiderà l’operatore tra gli scaffali aumentandone l’efficienza.  Il servizio di consegna a domicilio attivo nella provincia di Lodi e di Pavia affianca la rete del clicca e ritira. Le consegne vengono effettuate con il supporto di un vettore locale che opera nel raggio di 50 km.

 

Ottimizzare i trasporti

Per ottimizzare al massimo i trasporti Bennet ha infine implementato una piattaforma logistica che utilizza un algoritmo per pianificare e ottimizzare la movimentazione dei prodotti e l’adeguatezza della documentazione.

Questa piattaforma ha permesso così di pianificare i viaggi di modo più rapido e di ottimizzare le consegne riducendo il numero di veicoli utilizzati o aumentando il numero di ordini consegnati a parità di veicoli, grazie alla simulazione del carico sui veicoli e garantendone il massimo riempimento.

L’emergenza Covid ha posto a tutti noi grandi sfide, sanitarie e di sicurezza, è più che mai importante cogliere tali sfide e trasformarle in opportunità, anche di crescita e miglioramento dal punto di vista ambientale.

Lisa Casali

loader-gif