Ritiro: 08:30 di sabato Primo ritiro dalle: 08:30 di sabato
Punto Vendita
Montano Lucino

Fasce Disponibili
Carrello
Il tuo Carrello
Pezzi   0
Calcola Scontrino
Totale 
Vedi prodotti
Primo ritiro disponibile: sabato alle 08:30
Procedi all'acquisto
Svuota carrello Salva il carrello in Lista
Il tuo Punto Vendita Bennet
Il tuo Punto Vendita Bennet
Montano Lucino (CO)
Aperto oggi dalle 08:30 alle 20:30
Primo ritiro disponibile: sabato alle 08:30
È ARRIVATO IL CATALOGO BENNET CLUB 2024! TANTI PREMI TI ASPETTANO, SCOPRILI NEL METAVERSO BENNET!
All aria aperta

Cosa portare in montagna d'estate: la guida per una vacanza perfetta

5 minuti di lettura
Cosa portare in montagna d'estate: la guida per una vacanza perfetta Cosa portare in montagna d'estate: la guida per una vacanza perfetta
Salva
Download

Le vacanze in montagna stanno diventando una scelta sempre più popolare tra gli amanti della natura e del relax. Oltre a offrire panorami mozzafiato, aria pura e un ambiente tranquillo, le montagne sono perfette per chi cerca una fuga dal caldo estivo delle città. Tra i benefici di una vacanza in montagna ci sono l'opportunità di praticare attività fisica all'aria aperta, migliorare il benessere mentale e godere di un contatto più diretto con la natura. Tuttavia, per vivere appieno l'esperienza montana, è essenziale essere ben preparati ed equipaggiati. Questo articolo vuole fornire una guida dettagliata sugli oggetti indispensabili da portare con sé per una vacanza estiva in montagna.



Come scegliere le cose da portare in montagna d'estate



Prima di compilare la lista degli oggetti indispensabili, è importante valutare le caratteristiche del luogo che si intende visitare. L'altitudine, le temperature diurne e notturne, e il tipo di attività pianificate sono fattori determinanti nella scelta dell'equipaggiamento. Ad esempio, un'escursione a bassa quota richiederà un abbigliamento diverso rispetto a un trekking ad alta quota. Analogamente, una vacanza di relax in un borgo montano avrà esigenze diverse rispetto a un'avventura in mountain bike o un campeggio. Analizziamo, quindi, come scegliere gli oggetti più adatti in base alle varie attività possibili.

La lista delle cose da portare in montagna d'estate



Una volta stabilite le attività che si intende svolgere, è possibile compilare una lista personalizzata dell'equipaggiamento necessario. La chiave è scegliere oggetti versatili e adatti alle diverse situazioni che si potrebbero incontrare.
 

Vestiti

 

Anche in estate, la montagna può presentare una varietà di condizioni climatiche, quindi è fondamentale essere pronti per ogni evenienza. Ecco un elenco di abbigliamento consigliato:
 

- Magliette tecniche: realizzate in tessuti sintetici come il poliestere, queste magliette sono leggere, traspiranti e si asciugano rapidamente, ideali per mantenere la pelle asciutta durante le escursioni.

- Felpa o pile: un capo in pile è essenziale per le serate più fresche o per le altitudini elevate. Il pile è leggero, caldo e traspirante, perfetto per stratificare.

- Giacca a vento impermeabile: una giacca leggera e impermeabile con cappuccio protegge da pioggia e vento. È importante che sia anche traspirante per evitare l'accumulo di sudore.

- Pantaloni da trekking: resistenti e comodi, i pantaloni da trekking spesso hanno tasche multiple e possono essere convertiti in pantaloncini grazie alle cerniere, offrendo versatilità per le variazioni di temperatura.

- Pantaloncini: per le giornate più calde, un paio di pantaloncini leggeri e traspiranti è indispensabile.

- Biancheria intima tecnica: realizzata in tessuti sintetici che favoriscono la traspirazione e si asciugano rapidamente, evitando irritazioni durante le attività fisiche.

- Calze da trekking: calze specifiche per il trekking, che offrono supporto e ammortizzazione, oltre a essere traspiranti e ad asciugatura rapida per prevenire vesciche.

- Cappello o berretto: un cappello con visiera o un berretto proteggono la testa e il viso dai raggi UV.

- Occhiali da sole: è importante scegliere occhiali con protezione UV al 100% per proteggere gli occhi dall'intensa luce solare in montagna.

- Costume da bagno: per eventuali piscine, terme o laghi balneabili, un costume da bagno è indispensabile.

- Abbigliamento per la sera: vestiti comodi e un po' più eleganti per cene o passeggiate serali nei borghi montani.
 

Scarpe

 

Le scarpe giuste possono fare la differenza tra una giornata piacevole e una piena di disagi. Ecco le calzature più adatte:
 

- Scarponi da trekking: devono essere robusti, impermeabili e con una buona suola antiscivolo. Gli scarponi da trekking offrono supporto alla caviglia e protezione contro rocce e terreni irregolari.

- Scarpe da avvicinamento: queste scarpe sono una via di mezzo tra scarpe da trekking e scarpe da arrampicata, utili per escursioni meno impegnative o passeggiate.

- Sandali tecnici: ideali per brevi camminate, attraversamenti di corsi d'acqua o semplicemente per rilassarsi. Devono essere comodi e avere una buona presa sulla suola.
 

Zaino

 

La scelta dello zaino è cruciale per garantire comfort e praticità durante le escursioni. Deve essere abbastanza capiente da contenere tutto il necessario senza risultare ingombrante. Ecco cosa non deve mai mancare nello zaino:
 

- Borraccia o sacca idrica: fondamentale per mantenersi idratati durante le escursioni. Una sacca idrica con tubo permette di bere senza fermarsi.

- Cibo energetico: barrette energetiche, frutta secca, snack salati e cioccolato sono ottimi per ricaricare le energie.

- Telo: un piccolo telo impermeabile può essere utile per sedersi o stendersi durante le pause.

- Crema solare: una crema con alto fattore di protezione (SPF 30 o superiore) è indispensabile per proteggere la pelle dai raggi UV.

- Kit di pronto soccorso: deve contenere cerotti, disinfettante, antidolorifici, fasciature e tutto il necessario per trattare piccole ferite o infortuni.

- Carta topografica e bussola: strumenti essenziali per orientarsi, soprattutto in aree con scarsa copertura di rete mobile.

- Torcia frontale: una torcia a LED con batterie di riserva è importante per illuminare il cammino in caso di escursioni prolungate fino al tramonto o oltre.

- Coltellino multiuso: utile per varie situazioni, come tagliare corde, preparare cibo o effettuare piccole riparazioni.

- Sacchetto per i rifiuti: per rispettare l'ambiente e portare via i propri rifiuti.
 

L'occorrente per lo sport



Ogni sport in montagna ha bisogno di attrezzature specifiche. Ecco una lista degli strumenti necessari per le principali attività sportive montane che si potrebbero praticare anche in vacanza:

- Trekking:

  • Bastoncini da trekking: offrono supporto e riducono lo sforzo su ginocchia e articolazioni.
  • Mappa e GPS: strumenti essenziali per orientarsi e pianificare il percorso.

- Mountain bike:

  • Casco: fondamentale per la sicurezza.
  • Guanti: proteggono le mani e migliorano la presa sul manubrio.
  • Kit di riparazione: include camere d'aria di ricambio, pompa, leve per copertoni e attrezzi multifunzione.
  • Borraccia: per mantenere l'idratazione durante le uscite.

- Arrampicata:

  • Imbrago: deve essere comodo e sicuro.
  • Casco: protegge la testa da eventuali cadute di sassi.
  • Scarpette da arrampicata: aderiscono meglio alle superfici rocciose.
  • Corde e moschettoni: essenziali per la sicurezza.

- Rafting:

  • Muta: protegge dal freddo e dalle abrasioni.
  • Casco: fondamentale per la sicurezza.
  • Giubbotto di salvataggio: obbligatorio per la sicurezza in acqua.


Cosa portare in montagna d'estate con bambini


Viaggiare con i bambini richiede un'attenzione particolare all'equipaggiamento. Ecco cosa portare:

    • Zaino ergonomico o marsupio: per i bambini piccoli, uno zaino o marsupio ergonomico permette di trasportarli comodamente.
    • Vestiti di ricambio: in caso di cambiamenti climatici o incidenti, avere vestiti di ricambio è essenziale.
    • Protezione solare: crema solare ad alta protezione, cappellino e occhiali da sole specifici per bambini.
    • Snack: energetici e salutari come frutta fresca, barrette di cereali e succhi di frutta.
    • Giochi e attività: piccoli giochi o attività da fare durante le pause per intrattenere i bambini.


Cosa portare in montagna per il cane



Quando si viaggia con un cane, bisogna assicurarsi di avere tutto il necessario per il suo benessere, in particolar modo quando si va in montagna. Ecco un elenco degli oggetti indispensabili:

 

    • Guinzaglio e pettorina: robusti e confortevoli, ideali per lunghe passeggiate.
    • Ciotole pieghevoli: leggere e facili da trasportare, perfette per cibo e acqua.
    • Cibo sufficiente: portare una quantità adeguata di cibo per tutta la durata del soggiorno.
    • Sacchetti per i bisogni: per mantenere pulito l'ambiente e rispettare le norme locali.
    • Telo o coperta: per far riposare il cane in modo confortevole.
    • Kit di pronto soccorso per animali: con tutto il necessario per le emergenze, come cerotti, disinfettante e pinzette.

      Una vacanza in montagna può offrire esperienze indimenticabili, ma è fondamentale essere ben preparati e avere l'equipaggiamento giusto. Scegliere con cura cosa portare in base alle attività previste e alle condizioni del luogo garantirà una vacanza sicura e piacevole. Con questa guida, adesso hai delle basi dalle quali partire per iniziare a stilare la tua lista delle cose da portare in montagna d’estate, così da riuscire a prepararti al meglio e vivere appieno la magia della natura e dei paesaggi montani. Buon viaggio!


Scopri anche cosa portare al mare!

Bennet ti consiglia Bennet ti consiglia
author-background Bennet ti consiglia

Scopri di più
loader-gif