Ritiro: 08:30 di oggi Primo ritiro dalle: 08:30 di oggi
Punto Vendita
Montano Lucino

Fasce Disponibili
Carrello
Il tuo Carrello
Pezzi   0
Calcola Scontrino
Totale 
Vedi prodotti
Primo ritiro disponibile: oggi alle 08:30
Procedi all'acquisto
Svuota carrello Salva il carrello in Lista
Il tuo Punto Vendita Bennet
Il tuo Punto Vendita Bennet
Montano Lucino (CO)
Aperto oggi dalle 08:30 alle 20:30
Primo ritiro disponibile: oggi alle 08:30
È ARRIVATO IL CATALOGO BENNET CLUB 2024! TANTI PREMI TI ASPETTANO, SCOPRILI NEL METAVERSO BENNET!
Con gli amici

Come organizzare un aperitivo estivo

3 minuti di lettura
Come organizzare un aperitivo estivo Come organizzare un aperitivo estivo
Salva
Download

L’aperitivo estivo al tramonto è una delle migliori occasioni per riunirsi con gli amici e salutarsi prima delle vacanze oppure, al contrario, ritrovarsi dopo le ferie. L’ideale sarebbe organizzarlo all’aperto, in terrazzo oppure in giardino se si ha la possibilità, altrimenti andrà benissimo anche il salotto, allestito adeguatamente per l’occasione. Vediamo, quindi, insieme come organizzare l’aperitivo estivo a casa nel modo giusto.



La location per l’aperitivo estivo



Partiamo dalla location: se decidi di organizzare la tua serata in compagnia all’aperto, la prima cosa a cui dovresti pensare è l’organizzazione degli spazi e l’illuminazione. In terrazzo o in giardino, dunque, dovrai predisporre:

Un tavolo per servire da bere e da mangiare, completo di piatti, bicchieri, tovaglioli monouso e biodegradabili per gli ospiti. Se hai altri tavolini, disponili ordinatamente nello spazio a disposizione affinché possano diventare dei punti di appoggio per gli ospiti, considerando che l’aperitivo di solito è a buffet;
-  Sedie, lettini, sdraio, pouf o divanetti per far accomodare gli ospiti, creando magari anche diverse zone relax nel caso tu abbia un giardino;
-  Le luci: puoi appendere delle file di lampadine lungo il perimetro del terrazzo o del giardino, oppure sfruttare gli eventuali lampioncini già presenti, o predisporre diversi punti luce con dei faretti a energia solare, o ancora delle lanterne o delle candele per rendere l’atmosfera più suggestiva e rilassante. L’importante è che siano ben illuminate le zone con il tavolo delle vivande e le zone relax.

Nel caso in cui, invece, l’aperitivo estivo si svolga in casa, l’allestimento della location sarà ancora più semplice: ti basterà spostare qualche mobile per avere maggiore spazio di movimento, predisporre il tavolo con cibo e bevande, e sistemare sedie e divano per accogliere gli ospiti. Per decorare la stanza, puoi prevedere anche all’interno un’illuminazione diversa dal solito, con candele o lampade posizionate ad hoc nei punti giusti, decorando la stanza con delle piante o dei fiori per rendere l’ambiente più colorato e accogliente.

 

Il buffet per l’aperitivo estivo



Arriviamo ora all’allestimento del buffet: come anticipato, il tavolo delle vivande dovrà essere dotato di tutto l’occorrente, comprese posate e cucchiai da portata, affinché gli ospiti possano servirsi da soli. Vediamo nel dettaglio cosa preparare.

Gli stuzzichini per l’aperitivo estivo



A un aperitivo non possono mai mancare i classici stuzzichini che accontentano tutti: disponi quindi diversi piatti con patatine, salatini, noccioline, mozzarelline, olive e qualche tagliere con salumi, formaggi e fettine di pane. Poi potresti preparare anche qualche pietanza più consistente.

Le ricette adatte per l’aperitivo estivo sono davvero tante ma, in linea generale, è sempre meglio prediligere le tartine, le ricette finger food e le pietanze non troppo pesanti e non troppo elaborate, perché non sono adatte alle serate più calde né possono essere consumate facilmente a un buffet. Stiamo parlando, ad esempio, di frittatine, uova sode riempite con maionese o salse, insalate di riso e cous cous, fritti come supplì e olive ascolane, delle polpettine di vario tipo e delle verdure grigliate, cercando dunque di andare incontro ai gusti di tutti.

Non dimenticare poi anche il dessert: dolci monoporzione, pasticcini, gelati e frutta estiva fresca saranno perfetti per concludere l’aperitivo.


I cocktail da aperitivo estivo



Passiamo ora alle bevande: per queste occasioni sono perfetti i classici cocktail da aperitivo, come il tradizionale spritz o l’americano, oppure le birre, il vino o il prosecco. Se vuoi avventurarti nella preparazione di cocktail più elaborati, assicurati di avere tutti gli ingredienti necessari; in ogni caso, tieni sempre pronti dei cubetti di ghiaccio, utili per tutti i cocktail. Infine, ricorda di prevedere anche bevande analcoliche: dalla semplice acqua, fino agli aperitivi analcolici, alle classiche bibite gassate e ai succhi di frutta, metti a disposizione dei tuoi ospiti un’ampia scelta di bevande per soddisfare ogni loro esigenza. Ricorda, inoltre, di mettere in frigo le bevande in tempo, affinché siano fresche all’arrivo degli invitati.

La giusta atmosfera per l’aperitivo estivo



Dopo aver allestito la location e preparato il buffet, assicurati anche di creare la giusta atmosfera per il tuo aperitivo estivo con gli amici. Oltre a decorare il giardino, il terrazzo o il salotto con piante e altri elementi, come palloncini colorati, bandierine, candele profumate o decorazioni particolari nel caso tu voglia organizzare una serata a tema, ricordati del sottofondo musicale: durante l’aperitivo, l’ideale è scegliere una musica leggera, come il jazz, il blues o la classica, in grado di creare un’atmosfera rilassante, senza però alzare troppo il volume, per far sì che le persone possano parlarsi e ascoltarsi. Al termine dell’aperitivo, potrai poi cambiare genere se gli ospiti avranno voglia di ballare!

Queste sono le idee di base dalle quali partire per organizzare il tuo aperitivo estivo: adesso non ti resta altro che dar spazio alla tua fantasia per rendere speciale la tua serata a casa con gli amici!

Bennet ti consiglia Bennet ti consiglia
author-background Bennet ti consiglia

Scopri di più
loader-gif